Goodnight tales and…Save the parents.

Si parlava tra amiche e mamme del momento di andare a nanna e di fiabe della buonanotte. Come non concedere ad un bambino una storia con cui affrontare il buio e lasciarsi andare al sonno? Come non accompagnarlo in questo momento così delicato con una storia che lo coccoli un po’? Ma se il tempo e la voglia sono scarsi, ecco il libro che fa per voi: “100 storie per quando è troppo tardi“. L’idea di fondo è semplice: il vostro bambino vuole la storia? Dategliela. Ma corta. Lui vince e voi non perdete. Tutti contenti. Il libro fa parte del progetto della Scuola Holden (quella di Baricco per intendersi), Save the parents: storie e altri mezzi di soccorso per mettere in salvo genitori sprovveduti che pensavano che crescere un figlio fosse tutto sommato una passeggiata.

Ve ne lascio giusto una, giusto per stasera:

 

“Un cielo pieno di stelle.”

C’era una volta una notte proprio come questa e un papà e una bambina che guardavano le stelle. Il papà le indicava una per una e s’inventava i nomi. Nomi belli, nomi buffi, nomi strani, nomi che sapevano di magia. La bambina seguiva il dito di papà e guardava il cielo con la bocca aperta. A un tratto tirò il papà per la manica e gli disse: “Me ne prendi una?”. Il papà era molto alto e si allungò in punta di piedi e con due dita ne afferrò una per la punta. La stella fece un po’ di resistenza ma il papà era forte, perché era il suo papà, e alla fine si staccò dal cielo. Il papà allora si fece piccolo come la bambina e le regalò la stella. La bambina si fece grande come il suo papà e le regalò un bacio. E il cielo neanche se ne accorse che aveva perso una stella. Perché quando succede, ne nasce subito un’altra.

Buonanotte…

Annunci

3 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...