Where she sleeps. Part 2.

In un altro angolo della sua cameretta abbiamo messo un cassettone bianco, un mini lampadario nero e tante mensoline dove posizionare libri, peluche, valigette, giochi, burriere riempite di finti muffin e alzatine con fermagli, spille e ninnoli vari. Tante sciarpe per riscaldarsi un po’ in questi primi giorni freddi freddi, tanti colori (pure troppi) e molti ricordi. Negli anni a venire, sulle mensole prenderanno posto altri oggetti, altri libri, un altro mondo che cambierà con lei. E io qui ad osservare. Ad osservarla crescere, decidere, costruire la sua vita. Difficile sarà rimanere in un angolo a guardare, lasciando che siano i suoi sogni a riempire le sue mensole.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...